EspañolItalianoEnglish

Diritto Civile

E-mail Stampa PDF

Diritto civile è l'insieme delle norme giuridiche e dei principi che governano le relazioni personali o patrimoniali tra persone private, sia fisiche, di cattere privato e pubblico o termini generali, come le norme e i principi che disciplinano le relazioni piú generali e quotidiane della vita delle persone, considerando alle persone in quanto tali, come soggetto del diritto.

Il Diritto civile è regolato principalmente nella Repubblica Dominicana dal Codice Civile Dominicano e dalle leggi complementari.

La nostra missione è di agire con diligenza in relazione alle questioni in nostro mandato, considerando le soluzioni più adeguate in considerazione ai migliori interessi dei clienti nel minor tempo e costo possibile, a seconda delle esigenze e particolarità di ciascun caso.

Il Diritto civile costituisce il diritto comune nella Repubblica Dominicana. Il nostro studio  esercita tutti gli aspetti legati a questa area del diritto e i nostri avvocati hanno dimostrato grande una capacità e abilità nella gestione di casi legati al diritto di famiglia, diritto delle obbligazioni, eredità, donazioni, organizzazione patrimoniale e responsabilità civile.

Svolgiamo le seguenti attività:

Offriamo consulenza su una vasta gamma di aspetti di diritto civile: compravendita, garanzie, trasferimento di diritti, obblighi ed altri.

Consulenza nel redigere qualsiasi tipo di contratto.

Consulenza e difesa legale nelle cause di risarcimento danni, richieste di partizione, ecc….realizzate da e/o nei confronti della nostra clientela.

Consulenza e rappresentanza legale nei divorzi al vapore e divorzi in generale.

Consulenza e difesa legale nei temi di tutela per adulti e bambini, consigli di famiglia, ecc..

 

Si utilizza anche il termine diritto civile, soprattutto nell’ambito del diritto anglosassone per riferirsi a: 

Il Diritto continentale (Civil Law), in antitesi al sistema anglosassone (o Common Law)

Il Diritto positivo, in antitesi alla legge naturale.

In senso ampio, il diritto civile è sinonimo di diritto privato. In strictu sensu il diritto civile è la parte fondamentale del diritto privato.

Il diritto civile normalmente comprende

1. Il diritto delle persone, che regola l'inizio e la fine dell'esistenza delle persone fisiche e giuridiche, la capacità giuridica e la gestione di proprietà di persone inabili, i diritti dell’individuo, le caratteristiche della persona, cioè gli elementi che determinano le condizioni di ogni individuo nel proprio rapporto legale con gli altri come lo stato civile, il domicilio, la nazionalità e determinati diritti qualificati di "molto personale", perché non possono essere trasmessi o trasferiti ad altre persone.

2. Il diritto degli obblighi e dei contratti, che disciplina i fatti, atti e faccende legali e loro conseguenze ed effetti vincolanti.

3. Il diritto di cose o beni, che regola ciò che è noto come diritti reali e, in generale, i rapporti legali degli individui con gli oggetti o le cose, come proprietà, modalità di acquisizione, possesso e semplice possesso.

 

Norme di responsabilità civile

 

Il diritto di famiglia, regola gli effetti giuridici dei rapporti della famiglia, provenienti dal matrimonio e dalla parentela, sebbene parte della dottrina, la ritiene un ramo autonomo del diritto.

Il diritto di successioni o testamentario, regola le conseguenze giuridiche che si determinano con  la morte di una persona in relazione alle modalità di trasferimento delle loro proprietà e dei diritti a terzi.

Per ultimo, comprende anche norme generali applicabili a tutti i rami del diritto, come ad esempio l'applicazione e l'interpretazione delle norme giuridiche e norme di diritto internazionale privato. Per questo ultimo motivo, il diritto civile è denominato "diritto comune".

 

È necessario tenere in considerazione che lo studio di diritto civile comprende l'analisi delle diverse azioni giudiziarie che l'ordinamento giuridico concede per la tutela delle situazioni giuridiche sopra descritte.

 

Il diritto civile è stato, dall’epoca del diritto romano, l’insieme di norme che costituisce il diritto privato, inteso come ciò che regola i rapporti tra le persone. Pertanto era in antitesi, al diritto pubblico che disciplina le relazioni delle persone con le autorità dello Stato e con le autorità pubbliche.

 

 

Le norme della legge civile si applicano a tutte le questioni di diritto privato che non hanno una speciale regolamentazione giuridica. L'evoluzione della legge e la sua specializzazione, hanno fatto nascere specifici rami del diritto diritto privato come il diritto commerciale. Questi rami hanno in comune il fatto di mantenere come diritto suppletorio al diritto civile, che si stabilisce in questo modo come diritto comune.

 

Il diritto civile contiene norme che disciplinano i rapporti giuridici privati applicabili a tutti gli individui indipendentemente dai fattori quali la nazionalità, professione, religione, ecc.  Si applica a tutti coloro che sono nella stessa situazione giuridica.

 
You are here: